Un hotel dal tocco internazionale che riesce a sposare le necessità del business e del design.

Radisson Blu Hotel, Milan si distingue per l’iconico design opera di Jaya Ibrahim. «Sentirsi in armonia con sé stessi è fondamentale quando si è in viaggio. E lo è anche il benessere interiore che i luoghi possono favorire. Per questo mi sono ispirato alla mia terra d’origine, l’Indonesia, per immaginare spazi tranquilli, ampi e luminosi, ma intimi e accoglienti. Colori tenui e rotondi, sabbia, bruno, ocra e arancione, senza dimenticare il bianco della purezza e della calma interiore. Materiali, semplici e primitivi, come il legno, il bronzo, la pietra, il mosaico e la ceramica lavorata a mano. Luci avvolgenti che arrotondano le forme. E tutte le comodità tecnologiche dell’Occidente. Per sentirsi a casa, anche quando si è lontani». Così Jaya Ibrahim descrive il suo progetto di design per il Radisson Blu Hotel, Milan e non ci sono parole migliori che possano descrivere la sensazione vissuta anche da noi durante la visita a questo hotel emblema dell’ospitalità business a Milano.

Ad assicurare l’anima business del Radisson Blu Hotel, Milan sono le sue camere spaziose e funzionali, le sue sale meeting con luce naturale e i suoi servizi pensati per incontri d’affari, conferenze e convivialità lavorative. Durante la nostra visita al Radisson Blu Milano siamo rimasti piacevolmente colpiti dalla luminosità delle camere. Di sera quando la luce naturale scende è il gioco di luci ideato da Jaya Ibrahim a regalare armonia e relax agli ospiti. Il Radisson Blu dispone di ben 250 ampie camere. Le Camere Deluxe, Business Class e le Suites accolgono gli ospiti con una dolce coccola: set per la preparazione di caffè e tè nelle Deluxe e macchina del caffè Nespresso per le categorie superiori di camere.

Radisson Blu Milano, molto richiesto anche per la sua vicinanza alla fiera di Milano City, dispone di ben un centro congressi che può ospitare fino a 200 persone, 9 ampie sale riunioni e 3 aree esclusive completamente attrezzate per ospitare qualsiasi tipo di evento come congressi, conferenze, lanci di prodotto, mostre e seminari.

Corredano la proposta meeting i servizi a disposizione gratuita degli ospiti come aria condizionata regolabile, Free WI-FI, moderna tecnologia audiovisiva, business center con servizi di segreteria. I plus del Radisson Blu Hotel Milan dedicati al business non terminano qui. Gli ospiti hanno infatti libero accesso al centro benessere completo di piscina interna, sauna, bagno turco con cromoterapia. I più sportivi potranno approfittare del gratuito Fitness Center. Il Ristorante Leonardo, dalle luci soffuse e dal tocco gastronomico italiano, offre un menù con piatti tipici locali e fornisce sempre una proposta vegana. Il servizio più esclusivo è sicuramente quello dedicato agli ospiti della suite Penthouse.

La Penthouse suite vanta ben 75 metri quadri di spazio sapientemente distribuito e una spaziosa vista sullo skyline più famoso di Milano. La sua terrazza di ben 100 metri quadri è in grado di dare ulteriore appeal agli eventi ospitati in questa suite, già perché la Penthouse Suite si presta anche ad ospitare eventi esclusivi nell’eleganza e nel design al 10° piano del Radisson Blu di Milano.